Social Street Palermo è ufficialmente uno strumento di partecipazione per il comune di Palermo

By 17 settembre 2014 Blog, news No Comments
_MG_7980

Nella relazione annuale del comune di Palermo di cui all’art. 17 della L.R. 7/92 si legge che
‘L’amministrazione ha messo a disposizione spazi e strumenti al fine di avviare l’attività delle Social Street, luoghi virtuali di comunicazione e di partecipazione alle scelte di governo. Tutto ciò nel rispetto dell’autonomia che tale strumento di partecipazione e coinvolgimento deve avere. L’amministrazione ha scelto di mettersi in ascolto delle istanze che vengono avanzate dall’attività delle social street.’
Un grande risultato per la rete di cittadini che si è attivata da pochissimo tempo (marzo 2014) e ha dimostrato di essere uno strumento efficace di partecipazione volontaria.
Social Street Palermo ha consentito in pochi mesi alla cittadinanza di interagire in modo semplice e veloce. Ha migliorato l’efficienza e la qualità di alcune zone sperimentando nuovi modelli di aggregazione tramite le nuove tecnologie. Alcune azioni sono anche state agevolate dagli amministratori che si sono resi disponibili e aperti alle richieste dei cittadini. 


Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Chiudi